23 e 24 Novembre VISITA DEL POSTULATORE GENERALE A SESTO

 

In occasione del Centenario ormai vicino della morte del servo di Dio fra Giampietro da Sesto S.Giovanni (5-12-1913) P. Carlo Calloni ha voluto visitare i luoghi d’origine del missionario cappuccino avviato agli altari e ha presieduto la S. Messa solenne delle ore 10,00 di domenica 24 Novembre nella parrocchia di S. Giovanni Battista.

Qui è conservato il fonte battesimale in cui è rinato alla Grazia il Servo di Dio.

Con lui hanno concelebrato il parroco, Don Franco Motta, P. Giandidio, che ha accompagnato la mostra fotografica con la sua predicazione nelle dieci parrocchie di Sesto, e fra Agostino del nostro Centro Missionario.

P. Carlo, che è il frate che a Roma ha il compito di portare avanti le cause di tutti i Santi dell’Ordine Cappuccino, ha presentato ai numerosi fedeli di Sesto la figura di P. Giampietro ricordando che quel germe di Santità ricevuto nel battesimo ha portato copiosi frutti nella sua vita di frate, di sacerdote e di missionario perché si è lasciato toccare il cuore dal fuoco dell’Amore di Dio e ha speso tutta la sua vita per gli altri fino al dono totale di sé.

P. Carlo ha poi incontrato i bambini che si preparano alla prima Comunione e li ha invitati a fare un disegno sull’eroica esperienza missionaria di P. Carlo promettendo di presentare poi i loro disegni al Papa.