Belém, BRASILE – Fra Aquilino Apassiti
 
 
CARISIMI AMICI E BENEFATTORI,
                                                QUEST’ANNO IO E P. APOLLONIO  IL 25 DI FEBBRAIO SCORSO ABBIAMO RICORDATO I 23 ANNI DI PERMANENZA IN BRASILE, E PARE IERI CHE ASSIEME FACEVAMO LE VALIGE PER UNA ESPERIENZA UNICA E IRRIPETIBILE. QUANTE GRAZIE DEL SIGNORE! QUANTE NUOVE ESPERIENZE NELLE VENE…
 
VI RINGRAZIO DI CUORE CHE IN QUESTI 23 ANNI SEMPRE MI AVETE ACCOMPAGNATO CON LA VOSTRA PREGHIERA, CON I VOSTRI SACRIFICI, CON IL VOSTRO AFFETTO, COME NON ALZARE UNA PREGHIERA TUTTA PARTICOLARE AL SIGNORE, CHIEDENDO GRAZIE E BENEDIZIONI PER TUTTI VOI IN PARTICOLARE.
 
FARVI UN RIASSUNTO DI QUESTI ANNI ANDREI LONTANO, SOLO VORREI BREVEMENTE DIRVI LE TAPPE PIÚ IMPORTANTI: 8 ANNI NELLA CASA DEL NOVIZIATO A MACAPA’…2 ANNI A SÃO LUIS…8 ANNI A MARABÁ, CASA DI FORMAZIONE PRE NOVIZIATO…QUASI 2 ANNI AL PRATA NEL LEBROSARIO, ORA 2 E MEZZO IN BELEM A SEVIZIO DEI MIEI TRE FRATI AMMALATI AMMALATI… UNA VERA GRAZIA DI DIO! 
PERCHÉ STÓ ACCOMPAGNANDO, SENZA ESAGERARE, TRE SANTI,  CHE HANNO DECISO DI DONARE FINO IN FONDO TUTTA LA LORO VITA PER IL SIGNORE  E PER I FRATELLI, NON TORNERANNO PIÚ IN ITALIA…. UNA VOLTA AL MESE MI PERMETTONO DI CONTINUARE L’OPERA CHE ACCOMPAGNAVO AL PRATA DI DARE ASSISTENZA ALLE 6 CRESCI (ASILI) CHE HO EREDITADO DA P. FRANCO DE BENEDETTI DA IMPERIA  DEL PIME E SONO BEN 370 BAMBINI SUDDIVISI IN DIVERSE LOCALITA’ CHE QUI LI CHIAMANO "BAIRRO".
 
SONO QUATTRO  ANNI CHE LI ACCOMPAGNO OGNI MESE, ASSICURANDO LORO UNA EFFICIENTE ALIMENTAZIONE E UN ACCOMPAGNAMENTO PROFESSIONALE SERIO CHE PERMETTE LORO DI ESSERE BEN PREPARATI PER POI ENTRARE NELLE SCUOLE GOVERNATIVE CON OTTIMI RISULTATI, MANUTENZIONE DEGLI AMBIENTI…
…E QUESTO LO DEVO A TUTTI VOI CHE DA QUANDO ME LI HANNO AFFIDATI NON É MAI MANCATO IL VOSTRO AIUTO.
 
STÓ SEGUENDO GLI AVVENIMENTI IN ITALIA,  QUANTA SOFFERENZA HA COLPITO I PIÚ POVERI… I SENZA LAVORO, O CON LAVORO PRECARIO… I PENSIONATI… TASSE AGGIUNTE ALLE ESISTENTI… VI  RICORDIAMO SOPRATTUTTO NELLA PREGHIERA, PERCHÉ QUESTO PERIODO DURO E DIFFICILE DA GESTIRE, POSSA ESSERE PIÚ CHE MAI BREVE, NON ABBIATE PAURA IL SIGNORE SEMPRE É CON NOI E NON CI LASCERÁ MANCARE IL NECESSARIO, LUI LO SÁ, CI DICE SEMPRE " PREOCCUPATEVI DI PIÚ PER IL SUO REGNO  E TUTTO IL RESTO, VI SARÁ DATO IN AGGUINTA" E NON É PAROLA DI UN AVVENTORE, MA É PAROLA DI UN DIO. 
 
LASCIATEVI STRINGERE IL CUORE ALLE NECESSITÁ DEI PIÚ BISOGNOSI  DI VOI E LUI SAPRÁ RIDARE IL 100% E MOLTO DI PIÚ.
 
QUI IN BELEM HO MOLTO PIÚ TEMPO DA PASSARE DAVANTI AL SANTISSIMO, SEMPRE SIETE E SARETE TUTTI PRESENTI. VI SALUTO E MI UNISCO A TUTTI I VOSTRI CARI PER AUGURARVI UNA SANTA PASQUA 2012, PORTATRICE DI NUOVO FERVORE E ENTUSIASMO NEL FARE IL BENE, NON LASCIATEVI PRENDERE DALLE PAURE O PANICO, NON SIAMO SOLI,  LUI SEMPRE CAMMINA CON NOI!
 

                                                                                                                      VOSTRO FREI AQUILINO APASSITI  




 - Belem: la chiesa Sant’Alessandro, il convento dei frati cappuccini, fra Aquilino con i frati nell‘infermeria, in homepage fra Aquilino al centro in basso con i frati italiani.

Scarica il pdf