BRASILE – Fra Pierantonio Zanni
                               
          PACE E BENE!
 
Carissimi Sostenitori del Progetto “Ambulatorio S. Padre Pio”,
 
vi comunico che i miei Superiori mi hanno trasferito da Marabá (PA) a Açailândia (MA), CEP 65930-00, Rua S. Francisco, 1155, una città di circa cento mila abitanti. La mia attività adesso si svolge in una parrocchia, dedicata a S. Francesco di Assisi. Gli incarichi che i miei Superiori mi hanno affidato sono di Vice Superiore e Economo della mia fraternità; inoltre devo seguire il progetto "Sostegni a distanza" a favore di bambini poveri. 
 
Attualmente il progetto è seguito da Frei Hernane Costa, un giovane frate brasiliano, che già seguiva un’opera caritativa-sociale in Macapá (AP) dove era Superiore e Maestro dei nostri Novizi.
 
Il personale volontario che opera direttamente nell’ambulatorio è così formato:
 
Sei odontotecnici; Due medici generici; Una ginecologa; Tre assistenti sociali; Quattro aiutanti; Quattro Collaboratori che compilano le schede delle persone che ricorrono all’ambulatorio.
 
Medici volontari che ricevono nel proprio consultorio le persone bisognose che noi inviamo:
 
Un cardiologo; Un oftalmologo; Un radiologo; Un neurologo; Una pediatra; Un otorinolaringoiatra.
 
Come potete vedere, il vostro aiuto è come “Il grano caduto in terra… se muore, produce molto frutto!”, dice Gesù.
 
Colgo l’occasione per farvi i migliori auguri di una Felice e Santa Pasqua.
 
Chi sempre vi ricorda e chiede al Signore che vi ricompensi, come Lui sa, del bene che fate!
 
       F. Pierantonio Zanni, Missionario Cappuccino.
                                                                                                                                                                                           
                                                                                                                                     Açailândia, Pasqua 2012
 
 
 
 - sotto: immagini dell’ambulatorio S. Padre Pio a Marabà.

Scarica il pdf