Barentù, ERITREA – Mons. Thomas Osman
 
A tutti i nostri amici e benefattori, in occasione della festività della S. Pasqua,
 
mi è gradito farVi pervenire il mio augurio più vivo a tutti Voi nostri amici e benefattori per il vostro costante e fraterno appoggio a sostegno dei nostri vari progetti ed opere socio-umanitaria.
 
Desidero, a tal proposito, informarvi che, grazie a questo vostro sostegno abbiamo realizzato i due pozzi Karina e Fode.
 
Non Vi immaginate quanto sia stata incontenibile la gioia dei paesani dei due villaggi; ora rimangono la seconda e la terza fase da realizzare: cioè escavazione della conduzione idrica, l’installazione dei panelli solari, pompe ed accessori, la costruzione della vasca e delle fontanelle di distribuzione dell’acqua.
 
Man mano che  procederanno i lavori, Vi assicuriamo della nostra informazione in merito; le foto della prima fase di realizzazione ne sono una testimonianza tangibile di quanto è stato fatto fin’ora.
 
           Il prossimo 29 Aprile 2012, la nostra Diocesi celebrerà il Primo Centenario della sua Evangelizzazione, ad opera dei Frati Cappuccini di Milano; con nostra grande gioia saranno presenti in questa storica celebrazione alcuni di Voi. Siamo sicuri che coloro che saranno assenti, ci accompagneranno con la loro Unione Spirituale.
 
           Un Augurio particolare lo facciamo al Centro Missioni Estere dei Frati Cappuccini di Milano per la loro preziosa collaborazione e per essere stati sempre come ponte di unione fra Voi e Noi Missionari.
 
            Auguri a tutti Voi, oltre che i miei personali, anche a nome delle nostre comunità.
 
                                                                                             Buona e Santa Pasqua!!! 
                                                                                              + Thomas Osman
 
 
 
 - immagini di mons. Thomas nei villaggi della diocesi di Barentù.

Scarica il pdf