ritagliata

Sabato 7 ottobre, alle 10, nel Duomo di Milano, avrà luogo la cerimonia di beatificazione di padre Arsenio da Trigolo, sacerdote cappuccino vissuto tra la seconda metà dell’Ottocento e il primo Novecento. Fu il fondatore delle Suore di Maria Santissima. Consolatrice. Alle suore insegnò, con la parola e con l’esempio, a vivere in umiltà, carità e semplicità, servendo i fratelli nelle opere di misericordia, per la maggior gloria di Dio.
La causa del cappuccino si è conclusa col riconoscimento del miracolo attribuito alla sua intercessione.
Morì a Bergamo il 10 dicembre 1909, conosciuto da molti e rimpianto come sacerdote zelante, umile e saggio, semplice e generoso.