Carissimi Benefattori

La speranza nasce nel cuore di coloro che continuano a fare del bene a chi è nel bisogno e rimane ai margini della società.

Noi Suore Cappuccine di Madre Rubatto vi ringraziamo per tutto quello che avete già fatto per noi e che continuate a fare, principalmente in questo anno 2011 dove il nostro “Asilo Nido” è stato distrutto dalle forti piogge. Dopo aver contattato tutti gli uffici pubblici ed il municipio di São Luis incamminando le denunce e le richieste d’aiuto, abbiamo purtroppo appurato che non è più possibile costruire in quello stesso luogo perché il canale non è stato messo in sicurezza dal comune. E’ un lavoro lungo e molto costoso.

Allora, data l’urgenza che abbiamo di tornare a svolgere le nostre attività, abbiamo un progetto per la realizzazione dell’“Asilo Nido” all’interno della nostra casa, ampliandola ed adattandola come asilo, in modo tale da poter accogliere i nostri bambini.
Il progetto è nella fase conclusiva così che possa essere approvato dal nostro Governo Generale e quando sarà pronto lo invieremo immediatamente anche a voi per poter essere a conoscenza di tutto quello che stiamo facendo.

Con questo entusiasmo vogliamo anche augurarvi un Felice Natale ed un Felice Anno Nuovo, dicendovi che significate molto più di ciò che le nostre parole riescono a dire. Solamente ringraziamo Dio per aver collocato nelle nostre vite e nelle vite dei nostri piccoli bimbi delle persone tanto speciali, tanto meravigliose e che si sforzano per aiutarci e volere solamente il bene.

Alla fine di quest’anno, vogliamo ringraziare per tutto quello che abbiamo ricevuto dalla bontà di Dio e dalla bontà di ognuno di voi. E’ NATALE, fonte di vita e di speranza. Stella guida che indica in alto illuminando i nostri sogni e la certezza che il Creatore continua fedele alla alleanza di Dio, che si è spogliato per amore e viene fino a noi approssimandoci a Dio, facendoci figli e figlie dello stesso papà. E’ Dio che si rivela rompendo il velo che ci impediva di vederlo meglio.

Che il nostro cuore apprenda ogni giorno la lezione della grotta di Betlemme, aperta e docile alla presenza del Divino che accoglie la grandezza di Dio che si fa bambino, indifeso, umile, fragile, ma che in se stesso possiede la straordinaria forza dell’amore.

Che la chiamata della fede porti a tutti gli uomini e donne in questo NATALE, l’allegria di costruire un mondo migliore. BUONE FESTE!

SONO GLI AUGURI SINCERI DI RINGRAZIAMENTO DALLE SUORE CAPPUCCINE DI MADRE RUBATTO

São Luis, MA – Dicembre 2011

 

 

 

 

 

 - nelle immagini sotto, l’asilo di Vila Litoranea danneggiato dalle forti piogge;

Scarica il pdf