Presentazione PROGETTO

1. NOME del Progetto:
Centro Emmaus” per malati mentali

2. LUOGO del Progetto:
BAMENDA – CAMERUN

3. BENEFICIARI del Progetto:
n°40 Persone affette da Malattie Mentali

4. OBIETTIVO del Progetto:
Sostenere il “Centro Emmaus” nell’accoglienza degli ammalati ed aiutarli a rendersi consapevoli che, anche nella loro difficile situazione, essi conservano la piena dignità umana e non devono mai lasciarsi andare, ma anzi fare di tutto per recuperare una migliore qualità di vita.

5. RESPONSABILI del Progetto:
Fra Felice Trussardi, Superiore della Custodia del Camerun
Fra Gioacchino Catanzaro, Referente del Centro Emmaus

6. MISSIONE del Progetto:
Custodia  del  Camerun dei Frati Minori Cappuccini.

7. DESCRIZIONE del Progetto:
Il “Centro Emmaus” è una struttura dei Frati Cappuccini che accoglie tutte le persone che sono state abbandonate dalle loro famiglie ed emarginate dalla società a causa dei problemi mentali. E’ un luogo di riabilitazione psicosomatica e di reintegrazione sociale che rappresenta un’iniziativa pilota, di grande importanza ed impatto umanitario, per ora assolutamente unica nella regione.

8. FASI PRESENTI – FUTURE del Progetto:
Attualmente al “Centro Emmaus” prestano assistenza quattro Frati Cappuccini, coadiuvati da volontari e lavoratori dipendenti, ma l’obiettivo più urgente al quale stiamo lavorando è quello di avvalerci anche di medici psichiatri, con collaborazioni stabili e continuative, per poter garantire visite periodiche a tutti i pazienti che si rivolgono al nostro Centro.
Ai bisognosi provvediamo prevalentemente con vitto, alloggio, cure mediche e vestiario.
La capacità di accoglienza del Centro è di 40 posti letto, suddivisi in due blocchi (femminile e maschile) da 20 letti ciascuno, ma fino ad oggi, a causa del limitato budget, gli assistiti che risiedono in modo permanente non hanno mai superato le 20 unità; inoltre durante il giorno tanti bisognosi si recano al “Centro Emmaus” per le più diverse e comprensibili esigenze: aiuti alimentari, cure mediche e vestiario.

9. COSTO ANNUALE per il MANTENIMENTO del Progetto:
L’importo minimo per sostenere il Centro Emmaus, solo nelle sue attività ordinarie, è di Euro 1.200,00 al mese; importo che varia se aggiungiamo le collaborazioni e le visite dei medici specialisti.

SPESE ANNUALI
EURO
Alimentari
7.200,00
Igienico sanitarie
1.920,00
Vestiario
600,00
Utenze
1.800,00
Salari
2.160,00
Manutenzioni e Riparazioni
720,00
TOTALE
14.400,00

Fra Gioacchino Catanzaro
Missionario Cappuccino, Referente del Centro Emmaus