Dal 23 al 27 ottobre abbiamo avuto la gioia della visita al nostro centro missionario della Madre Generale Suor Benvenuta e della sua Consigliera Suor Josefa delle suore missionarie cappuccine del Brasile fondate dal nostro missionario cappuccino e Servo di Dio fra Giampietro Recalcati.
E’ stata l’occasione per uno scambio reciproco di notizie e di conoscenza sul cammino della causa di beatificazione del nostro confratello e sulle celebrazioni organizzate sia in Brasile sia in Italia per il centenario della sua morte (5/12/1913 – 2013).
In modo particolare sabato 26 ottobre le due Suore hanno avuto l’occasione di visitare il paese natale di P. Giampietro, Sesto S. Giovanni, in modo particolare la Basilica di S. Stefano in cui è esposta la mostra sulla vita del Servo di Dio (foto in homepage), l’antica Parrocchia in cui mosse i primi passi nella vita cristiana (oggi chiesa dell’Assunta foto 1), il fonte battesimale in cui il piccolo Clemente è rinato alla grazia ora conservato nella Parrocchia di S. Giovanni Battista (foto 2) e il luogo dove sorgeva la cascina in cui vivevano i genitori di P. Giampietro al n° 44 di via Puricelli Guerra un tempo conosciuta come "corte dei frati" perchè da quel cortile erano partiti diversi giovani per diventare frati Cappuccini (foto 3).
La giornata si è conclusa con la S. Messa nella giornata missionaria mondiale e l’incontro conviviale con il comitato appena costituito per la causa di beatificazione di P. Giampietro.
 
 
 
 - la Chiesa dell’Assunta, il fonte battesimale (Parrocchia S. Giovanni Battista), il luogo dove sorgeva la cascina in cui vivevano i genitori di P. Giampietro.