terminato il ciclo di incontri formativi che ha impegnato i volontari in partenza in diverse fasi di preparazione: la conoscenza della terra di missione, delle abitudini, gli usi, i costumi, la cultura, ma anche le problematiche che si troveranno ad affrontare nelle diverse situazioni.

 

Sabato 12 giugno, durante la celebrazione della SS. Messa presso la cascina Conigo di S. Corinna di Noviglio (MI), in cui si svolge l’annuale appuntamento con ‘Missionari Cappuccini in festa’, i partenti hanno ricevuto il Tau, un simbolo carico di significato, che li accompagnerà nella loro avventura……

 

Ecco le località in cui saranno accolti i nostri volontari:
 
Adis Abeba (Etiopia)
Alepè, Angrè, Zouan-Hounien (Costa d’Avorio)
Shisong e Sop (Camerun)
Nairobi (Kenya)
Anil, São Luís, Macapá, Santo Antonio do Prata, Igarape-Acu, Santana (Brasile)
La Antigua Guatemala (Guatemala)
Nonthaburi (Thailandia)
 
 
Il loro contributo sarà applicato, a seconda delle inclinazioni personali, presso: asili, ambulatori, mense, visita ai bambini siero positivi o agli ammalati, ma anche supporto ai lavori manuali di carpeteria, manutenzione degli ambienti, ecc. I volontari saranno accolti dai nostri missionari e integrati nelle attività quotidiane delle singole realtà.