L’emergenza drammaticamente continua..

AGGIORNAMENTO 25 GENNAIO 2017: Padre Mauro si è recato alla Caritas di Rieti per documentare l’effettivo arrivo dei bancali. Qui l’intervista con Donatella, responsabile della Caritas di Rieti

Alla richiesta urgente di viveri e alimentari inviataci dalla Caritas Diocesana di Rieti abbiamo risposto con l’invio (partiranno domani) di 20 bancali di coperte (Nuove – Ditta PEZZOLI DI Gazzaniga) e di 12 bancali di alimentari (Ditta DAC  dal magazzino di Pescara) La drastica situazione richiedeva una risposta urgente.. Non era possibile organizzare una raccolta e poi spedire: i tempi sarebbero stati troppo lunghi senza essere in grado di rispondere all’emergenza

Inoltre Don Alberto, segretario del Vescovo di Ascoli Piceno Mons. Giovanni D’Ercole, ha chiesto una turbina per spostare la neve in alcune frazioni che sono ancora isolate (la protezione civile è ingolfata e totalmente impegnata). E’ stata trovata a Rimini e noi come Missionari Cappuccini sosteniamo la presa in carico e il trasporto ad Ascoli Piceno.

Chiediamo la vostra solidarietà partecipando alle spese…

Un altra goccia di aiuto…

ECCO I BANCALI PRONTI PER ESSERE SPEDITI ALLA CARITAS DI RIETI:

E-MAIL DALLA CARITAS DIOCESANA DI RIETI DEL 20 GENNAIO

RESOCONTO RACCOLTA FONDI “UN AIUTO PER LA RICOSTRUZIONE”

Download