Il 27 gennaio del 1945 l’Armata Rossa varcava i cancelli di Auschwitz in Polonia, rendendo pubblico l’orrore dell’olocausto del popolo ebraico operato dai nazisti durante la seconda guerra mondiale. Quella della Shoah è una tragedia che viene ricordata ogni 27 gennaio in seguito alla risoluzione delle Nazioni Unite 60/7 del primo novembre 2005, data in cui è stata istituita la Giornata della Memoria