"Il fiore della carità "
S. Messe celebrate dai missionari a suffragio dei nostri defunti

“Ricordati dei nostri fratelli che si sono addormentati nella speranza della resurrezione, e di tutti i defunti che si affidano alla tua clemenza: ammettili a godere la luce del tuo volto”. Nella Celebrazione Eucaristica, con queste parole, il Sacerdote applica le nostre intenzioni a suffragio dei defunti e non importa in quale parte della terra vengono pronunciate, ma salgono come offerta gradita a Dio.
Il fiore della carità è una proposta concreta a suffragio dei nostri defunti facendo celebrare Sante Messe ai missionari i quali, con l’offerta, possono fare tanto bene e aiutare molte persone attraverso le opere iniziate nelle missioni.
Unita ad uno stile di vita improntato alla solidarietà e alla condivisione, la proposta “Il fiore della carità”, diventa il modo migliore per ricordare i nostri cari e continuare nella scia di bene che ci hanno voluto in vita.
Gesù ci ricorda: “Venite, benedetti dal Padre mio, ricevete in eredità il regno preparato per voi fin dalla fondazione del mondo. Perché ho avuto fame e mi avete dato da mangiare… ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l’avete fatto a me” (Mt. 25,34.35.40).
Portate la cartolina sulle tombe come segno concreto di affetto verso i vostri cari.




 - contattaci per richiedere il "fiore della carità": 02 33 49 30 343