Samprhran, NakhonPathom
Lunedì 3 maggio
 
Fra Mauro Jöhri, Ministro Generale, e’ venuto ad incontrarci, a conoscerci e a condividere con noi alcuni punti importanti a riguardo della nostra vita e del nostro carisma di frati Cappuccini. Siamo stati molto fortunati ad averlo qui considerando che noi Cappuccini siamo presenti in piu’ di 100 Paesi nel mondo. Nell’incontro con ciascuno di noi fra Mauro si e’ mostrato un vero padre e fratello con la semplicita’ e la gioia caratteristiche del frate cappuccino . E’ stata un’occasione unica!
Allo stesso tempo abbiamo avuto la gioia di avere altri 6 nuovi confratelli:

fra Paolo Kuanchai Ketkeo
fra Antonio Sompop Jongtiratham
fra Raffaele Mana’ Sisuttichania
fra Matteo Suchat Nimitbanphot
fra Lorenzo Konkawi Siphonphanicharoen
fra Pietro Watcharin Chanken

 

La professione di 6 novizi e’ un fatto storico per la nostra Delegazione di Thailandia che non aveva mai avuto delle professioni con un numero cosi’ alto di frati. Sono il frutto di otto anni di formazione. La liturgia della S.Messa e’ stata molto semplice e sobria ma, allo stesso tempo, solenne e ben fatta.
Alla cerimonia erano presenti tanti altri sacerdoti diocesani, suore, amici e tutti i genitori e parenti dei nostri frati neoprofessi. Al termine della Messa ci siamo trovati per il pranzo molto semplice e francescano. Tutti noi, compreso il ministro Generale, abbiamo mangiato in piatti di plastica un buonissimo e gustoso cibo preparato da diverse famiglie amiche che abitano vicino al nostro Convento di Sampran.
Tutto questo avvolto in un clima caloroso, familiare e tutto squisitamente francescano.
Per questo motivo noi frati Cappuccini della Delegazione di Thailandia cogliamo questa occasione per ringraziare tutti quelli che hanno pregato e continuano ad accompagnarci con la preghiera e ci aiutano a sostenere la nostra missione. Ringraziamo il Signore che ci ha dato altri nuovi confratelli per continuare il nostro servizio con Lui in questa terra di Thailandia perche’ senza il Signore noi non possiamo fare nulla».