Non si è ricchi se si ha tanto. Si è ricchi se si ama tanto”

E’ arrivata l’estate, tempo in cui si esce ed è bello incontrarsi e stare insieme.
Rispondendo all’appello di papa Francesco, anche noi del Centro Missionario dei frati minori cappuccini abbiamo deciso di uscire per incontrare i ragazzi degli oratori durante un pomeriggio del Grest.

E’ bello uscire da noi stessi… dalle nostre case…. dalle nostre sicurezze…. per incontrare il mondo e tutti gli uomini che desiderano ricevere una parola di speranza e di pace: quella che ci ha offerto Gesù!

Il momento all’oratorio di S. Giuseppe della Pace è stato così strutturato:
- Inizio: un momento di preghiera francescano;
- Gioco missionario;
- Testimonianza di un Missionario sull’esperienza in missione;
- Laboratorio: i bambini e i ragazzi dell’oratorio hanno realizzato dei disegni e degli scritti con tema “Un saluto a un amico lontano” per i bambini della missione del villaggio di Zouan-Hounien in Costa d’Avorio, dove in agosto andranno un gruppo di Volontari in Missione.
I disegni verranno consegnati a nome dei ragazzi del Grest direttamente ai bambini della missione!
- Conclusione: è stato proposto, come mandato missionario ai ragazzi del Grest, alcuni consigli su come essere missionari nella quotidianità attraverso dei gesti concreti.