La Missione dei Frati Minori Cappuccini in Eritrea inizia nel 1894 e nel 1911 la Prefettura è innalzata a Vicariato Apostolico, affidato ai Cappuccini della Provincia di Lombardia. Dagli inizi della missione fino al 1941, anno in cui i primi tre frati cappuccini eritrei (i primi africani) si professano nell’Ordine cappuccino, l’attività dei cappuccini è prettamente di carattere missionario e di promozione sociale: evangelizzazione, formazione del clero locale, scuole, assistenza sanitaria, ecc. La Missione diviene Custodia nel 1958, Vice Provincia nel 1970 e la prima Provincia cappuccina africana il 7 gennaio 1975. Attualmente i cappuccini sono presenti in 20 conventi in Eritrea per dare testimonianza del carisma francescano e formazione cappuccina dei giovani e varie attività sociali ed umanitarie.

Elenco frati Cappuccini

Nessun frate italiano.

Informazioni

Ministro provinciale: Fra Hailemikael Beraki Capuchins Franciscan Friars
Provincial Curia P.O. Box 840 – T. 002911 – fax ASMARA — ERITREA

e-mail: capcuria@gemel.com.er