Carissimo padre Agostino

I volontari Gino e Magali Cremonesi sono arrivati tra noi qui a Lampang (Thailandia) con molto entusiasmo, con tanta generosita’ e disponibilita’. Il desiderio di essere d’aiuto ha fatto superare loro ogni timore e ogni perplessita’. Gino ha saputo mettere mano a tutto: verniciatura, pulizia e riordino di alcune sale alluvionate, potatura delle siepi, cucina, visita agli ammalati in ospedale e a domicilio, acquisti di materiale vario. Nel quotidiano e’ stato una presenza serena scherzosa con i disabili e con le ragazze dell’ostello. Magali si rapportava con la gente con un bel modo rispettoso e accogliente. Poi, fin dal mattino presto si rendeva disponibile a tutto, e si faceva aiutare e sostenere da Gino per esempio per preparare la merenda…. Nel rapporto a tu per tu con I disabili e soprattuto con le ragazze e’ stata molto delicata, comprensiva e vicina.

Nella loro semplicita’ hanno lasciato un segno bello di attenzione e rispetto, di accoglienza e di affetto, di incoraggiamemto e di protezione. Le ragazze soprattutto ricordano il loro rapporto di coppia burrascoso ma affettuoso e paziente nonostante tutto.

Ringraziamo quindi del loro servizio.

Buona missione a tutti voi.

Suor Anna Rita Micelli