Carissimi amici,
in occasione delle prossime festività natalizie vi invio i miei più cordiali auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo 2016.
L’anno che sta per finire è stato per noi un anno molto ricco di avvenimenti che ci hanno fatto sperimentare l’amore di Dio e la sua misericordia:
- Il 25 marzo due nostri frati post-novizi, fra Paolo Kwanchai e fra Antonio Sompop hanno emesso la professione perpetua nelle mani di fra Sergio Pesenti, Ministro provinciale della Lombardia e alla presenza del vescovo di Ratchaburi mons. John Bosco Panya, che ha presieduto la solenne celebrazione.
- Il 15 luglio cinque postulanti hanno iniziato il noviziato. Dopo alcuni anni di vuoto, abbiamo avuto la gioia di accogliere questi giovani che desiderano vivere la nostra forma di vita e se saranno ritenuti idonei emetteranno la prima professione il prossimo anno.
- L’11 ottobre i due nostri confratelli che hanno emesso la professione perpetua lo scorso mese di marzo, sono stati ordinati diaconi. Secondo quanto programmato, il prossimo mese di aprile saranno ordinati presbiteri.

La Delegazione thailandese conta 15 frati (13 thailandesi e due italiani) divisi in 4 fraternità: due case di formazione e due parrocchie. Nelle case di formazione abbiamo un discreto numero di candidati (9 in seminario minore di Bangtan e 8 a Samphran). Rispetto agli scorsi anni, le vocazioni sono in diminuzione, soprattutto quelle provenienti dal seminario minore. Nelle due parrocchie i frati svolgono il loro apostolato tra persone povere che hanno bisogno di aiuto spirituale e economico, in particolare al Nord nella diocesi di Chiang Mai dove abbiamo una presenza tra cristiani sparsi in villaggi distanti tra di loro e difficili da raggiungere per la mancanza di strade facilmente percorribili.

La nostra missione collabora anche con il Centro missionario dei cappuccini di Milano per il progetto di sostegno a distanza. Aiutiamo per le spese scolastiche bambini e giovani nelle zone dove siamo presenti: a Thare (dove gestiamo un asilo parrocchiale), a Chiang Mai (nel Centro pastorale di MeTeng accogliamo una ventina di studenti delle superiori) e a Bangtan.

Per quanto mi riguarda, risiedo da un paio di anni a Samphran e sono incaricato della formazione dei candidati alla nostra vita.

Vi chiedo una preghiera per noi, per tutti i giovani in formazione, in particolare per i due diaconi. Vi ringrazio per il vostro sostegno alla nostra missione, il Signore vi benedica e vi ricompensi per la vostra generosità.

fra Walter Morgante OFM Cap.