Caro amico benefattore, Pace e Bene!
Siamo felici di raggiungervi attraverso questa lettera e vi auguriamo una lieta e Santa Pasqua.
In questa missione siamo invitati a raggiungere i più bisognosi. Il nostro obiettivo è prendersi cura dei bambini, ci incontriamo spesso con le loro famiglie per sapere come stanno di salute, la vita familiare e nel processo educativo.
A volte è difficile perché alcuni bambini trascorrono le vacanze con i parenti e non tornano a vivere con il loro genitori.
Ogni bambino è accompagnato a scuola, felice ed impegnato a dare il meglio per poter rispettare il calendario della scuola. Coloro che hanno gravi problemi fisici non frequentano la scuola rimangono a casa seguiti dalle loro famiglie.

I bambini da voi sostenuti sono poveri, con molte difficoltà familiari, alcuni hanno perso i genitori a causa di violenza o di altri fattori e questo impedisce ai bambini di vivere la loro vita con serenità. Abitano in case disastrate, in quartieri molto poveri e spesso costretti a cambiare abitazione.
Lo stato Brasiliano purtroppo aiuta poco o niente e di conseguenza sono abbandonati a se stessi.

Cari benefattori, a nome della missione e di tutti i bambini, ringraziamo la generosità di ciascuno.
Con gratitudine vi auguriamo una Buona Pasqua a tutti voi in questo tempo di celebrare la vita, la speranza, dove l’amore incondizionato del nostro Salvatore si trasformò in trionfo sulla morte stessa. È RESURREZIONE.
Insieme ringraziamo il Signore che ci accompagna ogni giorno, soprattutto per il coraggio e la solidarietà con i più bisognosi. Buona Pasqua a voi e alle vostre famiglie. Che il Signore vi benedica.

Suor. Iraci Fernandes da Silva & Suor. Marly Silva dos Santos