Ciao fra Ago,

ti mando alcune informazioni sulla nostra realtà parrocchiale di Alépé (Costa d’Avorio) che gestisce la scuola di sartoria (progetto La Paix) dove c’è un interesse particolare a formare le ragazze sull’economia domestica e la formazione umana in modo da poter gestire razionalmente la loro futura famiglia.
Le ragazze durante l’anno scolastico 2011-2012 erano 42: 25 al primo anno, al secondo anno 12 e al terzo 5.
A luglio scorso tutte e 5 le ragazze del terzo anno hanno terminato la formazione e possono entrare nel mondo del lavoro.
Quest’anno le ragazze sono 51: 22 al primo anno, 17 al secondo e 12 al terzo. Al primo e al secondo anno, continuano a iscriversi alunne ancora oggi.
Il ritardo nelle iscrizioni al primo e secondo anno è dato dai problemi nei quali si trovano alcune famiglie (dopo la guerra civile).
In effetti gli ultimi 2 anni scolastici sono stati turbati dalla situazione politico-militare nella quale si trovava il paese.
La media delle ragazze che terminano la formazione è circa di 15 all’anno.
Per la loro formazione, le famiglie delle ragazze prendono in carico un terzo delle spese annuali della scuola di formazione.
Le ragazze che hanno potuto frequentare i corsi, sono molto contente.
Un grazie particolare a voi benefatori che avete sostenuto la loro formazione.
I frati pregano per voi che avete creduto in questa istituzione. I vostri soldi hanno potuto permettere a ragazze, molte volte analfabete, provenienti da villaggi molto poveri all’interno, di imparare un mestiere e di vivere del proprio lavoro.
Gli abiti indossati dalle 5 ragazze (che vedete nella foto) sono stati fatti da loro!

Pace e Bene
Fr Serge Okpo.

 

 

 - sotto: la consegna degli attestati e l’interno della scuola con le ragazze impegnate nei corsi.