Flash dal Camerun
 
 
I Frati camminano assieme con la Chiesa della Diocesi di Kumbo che celebra il primo centenario dell’arrivo della fede Cattolica.
 
 
Desideriamo far partecipi tutti i confratelli della nostra Provincia Madre della nostra gioia per l’importante momento di comunione che abbiamo vissuto come Frati Cappuccini della Custodia del Camerun con tutta la Chiesa della Diocesi di Kumbo.
Il 25 Gennaio scorso 2013 è stato celebrata a Kumbo, presso il Collegio sant’Agostino, una Solenne Messa Pontificale, presieduta da Monsignor Piero Pioppo, il Nunzio Apostolico per il Camerun e la Guinea Equatoriale, in occasione del Primo Centenario dell’arrivo della fede cattolica nella regione che dal 1982 è diventata la Diocesi di Kumbo. Dallo stesso anno i nostri frati lavorano nella Diocesi, con l’arrivo di Fra Umberto Paris (riposi in pace) nel mese di Febbraio del 1982, appunto. Ai nostri frati fu affidata la Parrocchia di Shisong che è la Parrocchia Madre della Diocesi. Nella Diocesi di Kumbo i frati hanno due Parrocchie con case di formazione (Shisong e Sop) e un collegio a Shisong-Mbotong. Alla celebrazione erano presenti: il Cardinale Christian Tume, un figlio della Diocesi perché è nato in un villaggio vicino a Kumbo, un decina di vescovi provenienti da tutto il paese e dalla vicina Nigeria, il Primo ministro e capo del governo, che era anche il rappresentante personale del Presidente Paul Biya, e numerosi altre personalità politiche e autorità tradizionali. Era presente anche una delegazione tedesca dalla Diocesi di Limburg che è gemellata con la Diocesi di Kumbo: da quella Dicoesi arrivarono i primi missionari nel dicembre del 1912. Hanno concelebrato più di 150 sacerdoti; la Santa Messa ha visto una partecipazione immensa della comunità cristiana locale.
Per una breve storia. Il Camerun alla fine dell’Ottocento era una colonia tedesca. I primi missionari, i padri Pallottini tedeschi, arrivarono proprio a Shisong il 31 Dicembre 1912: lì celebrarono la prima messa il 1 Gennaio 1913. Dopo la prima guerra mondiale, i missionari tedeschi furono espulsi dai francesi nel 1919. La giovanissima Chiesa locale rimase senza preti per quasi cinque anni, guidata solo da alcuni catechisti locali, fino all’arrivo dei padri Dehoniani francesi nel 1923. La chiesa di Kumbo ha conosciuto un periodo di persecuzioni dalle autorità tradizionali prima di stabilirsi fermamente nella zona. La Diocesi conta oggi 25 Parrocchie e ben 95 sacerdoti tra diocesani e religiosi. Ci sono 35 Congregazioni e istituzioni religiose. In occasione della celebrazione del primo Centenario Fra Angelo Pagano, l’attuale Custode della Custodia dei Frati Cappuccini del Camerun, ha ricevuto dalla mano del Nunzio Apostolico una Benedizione Papale come riconnoscimento della presenza e del lavoro dei frati nella Diocesi. Ricordiamo anche il rinnovamento strutturale che, grazie ai nostri frati, è stato realizzato nella chiesa di Shisong per sottolineare questa celebrazione con il presbiterio rinnovato ed un nuovo pavimento.
 
Fr. Francis Dor ofmcap.
 
 
 
  – leggi anche …
 
 
 
 
 
 - nelle immagini:
   1. Kumbo, Solenne Messa Pontificale, 25 gennaio 2013
   2. fra Angelo Pagano riceve la benedizione papale
   3. il presbiterio rinnovato della Chiesa Madre di Shisong