Notizie flash dalla Custodia del Camerun
 
Noviziato
Il mese di novembre ha visto due iniziative importanti che hanno coinvolto la prima tutti i i novizi e la seconda il Padre Maestro.
 
Ndop, 5 – 9 Novembre 2012
Sessione di formazione internoviziato .
 
Una quarantina di novizi appartenente a 9 congregazioni religiose si sono ritrovati al Centro di spiritualità S.Giovanni Battista di Ndop in Camerun. Relatrice Sr. Patricia Chima che ha trattato il tema sessualità e affettività.
Ogni anno i novizi della zona anglofona del Camerun (4 Diocesi) si ritrovano per due sessioni della durata di 4 giorni ciascuna. Una delle sessioni è dedicata ai voti, l’altra cambia tema ogni anno.
Durante le sessioni ciascuna congregazione presenta il proprio carisma, ci sono momenti di ricreazione animati da canti, danze, storie e scenette. Momenti per pregare, riflettere, conoscersi e dialogare. Dopo vari anni che si fanno queste sessioni sono diventate parte del nostro programma formativo. I maestri e le maestre di noviziato presenti alle sessioni approfittano di questi incontri per elaborare riflessioni, condividere esperienze formative, condividere materiale formativo, etc.
Fra Felice Trussardi è attualmente il coordinatore del gruppo dei Maestri/e della zona anglofona del Camerun.
Ricordo anche che vari Frati Cappuccini sono inseriti nel gruppo formatori della zona anglofona: questo gruppo comprende i formatori di tutte le tappe formative e si riunisce per due sessioni annuali.
 
Garoua, 19 – 23 Novembre 2012
Sessione per i maestri/e di noviziato del Camerun
 
Più di 50 maestri/e di noviziato si sono ritrovati a Garoua nel nord del Camerun per la consueta sessione annuale che quest’anno aveva per tema Il profetismo della vira religiosa e la trasmissione del carisma. Il tema è stato presentato da P. Rodolfo Mbida, Claretiano.
La comunità formativa è chiamata a trovare l’equilibrio tra permanenza e novità. La soluzione dei nostri processi formativi non verrà da un conservatorismo ripetitivo o da una novità ad ogni costo ma staccata dalle sue radici. I due aspetti, continuità e novità, devono essere coniugati in modo che guidino alla crescita individuale e fraterna.
Si è stati invitati a cogliere tre dimensioni del profeta: annuncia, denuncia e rinuncia.
All’edonismo il profeta oppone la gioia e la libertà vissute nell’umiltà e nella confidenza in Dio.
All’esaltazione sfacciata della ricchezza e alla mancanza del necessario da parte di molti il profeta vive in solidarietà con i poveri, lavora con le proprie mani, si “guadagna la vita.”
All’esaltazione dell’autorità che lascia nell’infantilismo il profeta fa riscoprire il dono di un’autorità “saggia,” che fa crescere il vista del bene comune.
Durante la sessione ciascuno è stato invitato a riscoprire le parole che “ci animano”, quelle parole che dicono il senso e il segreto del nostro essere fratelli/sorelle nelle nostre congregazioni.
L’importanza di presentare il proprio carisma in modo che sia conosciuto, ri-conosciuto, amato…e che possa divenire il “motore” della nostra vita è una sfida permanente per ogni formatore, e deve essere sforzo quotidiano per ogni religioso.
La trasmissione del carisma avviene spesso in modo inconsapevole, passa attraverso gesti e relazioni quotidiane più che nelle lezioni accademiche. La formazione non sfugge alla tentazione della produttività, del successo, della quantità, della corsa alla tecnologia; si tratterà piuttosto per i formatori di non promuovere uno spirito competitivo ma uno spirito di amore: amore per ciò che si è, per ciò che si fa, per ciò che Dio ci ha chiamati ad essere per i nostri fratelli e sorelle compagni di strada.
 
Dai formatori Cappuccini in Camerun un saluto ai confratelli ed in particolar modo ai formatori della Collaborazione Inter-provinciale e buon lavoro!
Fra Felice Trussardi, O.F.M.Cap
 
Diploma in counselling
Il nostro confratello camerunese fra Mark Ndifor, a Nairobi (Kenya) dal 2011, ha frequentato la scuola della KENYA ASSOCIATION OF PROFESSIONAL COUNSELLORS; terminati con successo gli studi del primo anno, sabato 24 novembre 2012 ha conseguito il diploma l’Higher diploma in Counselling Studies; proseguirà gli studi per altri due anni. Il Custode fra Angelo Pagano era presente alla cerimonia del conferimento del diploma.
Fra Agostino Colli O.F.M.Cap
 
 
 
 
  – immagini: una foto di gruppo dei Maestri/e di Noviziato; fra Mark con il diploma insieme a fra Angelo Pagano; novizi insieme al Maestro Felice Trussardi nel 2011; in homepage la mappa delle diocesi del Camerun;

Scarica il pdf