Il progetto consiste in un impegnativo lavoro di visita ai vari villaggi (“aldee”) dispersi nei vasti spazi delle riserve indigene. Si tratta di un lavoro importante per conoscere sempre meglio la realtà e costruire rapporti di fiducia e di amicizia con la popolazione locale.
A secondo delle necessità nei singoli villaggi, vengono organizzati corsi di sostegno per la formazione dei professori indigeni.
I missionari sono presenti nei momenti di particolare difficoltà fra le diverse “aldee” e quando si discutono problematiche relative alla vita e alla salute di queste popolazioni, sia a livello locale che nazionale.
Quando richiesti, i Missionari Cappuccini si rendono disponibili per portare un annuncio o un approfondimento sui valori evangelici nella cultura e nella mentalità indigena.
Il progetto ha un costo di 18.000 € annui per l’acquisto di materiale sanitario, medicinali e strumenti per la catechesi.
Con 50 € al giorno ci aiuti a sostenere questa opera di integrazione culturale e di evangelizzazione.

Sostieni questo progetto:

€  50,00  offri la pastorale indigena per un giorno

oppure fai la tua offerta libera