Carissimi amici,

passano i giorni, i mesi e torna come sempre la gioia del Natale.
Il ricordo della nascita di Gesù porta con sé il desiderio di ritrovarsi, di riflettere, di cercare il valor di un abbraccio, di una carezza, di donare……..
Anche nella nostra missione arrivano ogni giorno tanti poveri, donne e bambini……..
Bussano, fanno lunghe file per ricevere quell’attenzione che altrove è loro negata con freddezza e abbandono.
Noi, col vostro aiuto, apriremo anche a Natale le nostre porte pronte ad offrire tutto ciò che abbiamo per dare un pò di sollievo a questa fame, che non è fatta solo di cibo, ma di amore, di dignità, di speranza e di rispetto.
Faccio appello alla vostra generosità. Vi chiedo di compier un gesto di carità sentito e vero, per andare incontro ai nostri fratelli con un abbraccio che ristora e illumina come è avvenuto a Bethlemme in quella notte santa.
Ricorderemo tutti voi nelle nostre preghiere.

Grazie e che il vostro Natale sia sereno e pieno di gioia e di pace. 


Suor M.Teresa Galli





Scarica il pdf