Natale 2011

Chi accoglie voi accoglie me
Chi accoglie me accoglie il padre
che m ‘ha mandato
Matt. 1O:40

Carissimi Fratelli, Sorelle, Amici e Benefattori,


La Clemenza del Nostro Signore Dio e l’intercessione della nostra Madre Santissima siano con voi!
Prima di tutto voglio inviarvi un caloroso saluto a nome mio e di tutti i bambini da voi adottati, curati e amati assieme alle loro famiglie. E conseguo nell’assicurarvi che noi stiamo bene grazie a Dio e a voi che ci state accanto sia spiritualmente che materialmente.
Ci sono mille modi di amare, servire e rendere vivo Gesù, il nostro Redentore oggi in mezzo a noi. Un modo tra tanti è l’opera che state facendo voi, "l’aiuto a Distanza" che non è un’opera comune ma è il dono che state facendo ad una persona che non conoscete e con cui non avete un legame di parentela perché credete alla dignità umana e alla presenza di Dio in ogni persona.
E approfittiamo nel giorno della nascita di Gesù per ringraziarlo di averci donato voi fratelli e sorelle altruisti e generosi.
I bambini e le famiglie che aiutate vi sono molto grati e grazie a voi sono in grado di vivere dignitosamente. Pure noi vi ringraziamo immensamente perché solo la vostra magnificenza ci rende utili per aiutare i nostri fratelli e sorelle bisognosi.
Preghiamo che Gesù Bambino inondi a ciascuno di voi il suo dono di grazia celestiale e bussi al cuore dell’umanità per trovare un posto umile e gioioso.
E con la sua nascita porti al mondo la Pace a chi soffre di guerra, la vicinanza a chi soffre nella solitudine, la luce a chi vive nelle tenebre e la felicità a chi vive nel dolore.
Carissimi, come alcuni di voi sanno io sono Sr. Kidisti la consorella di Sr. Francesca. Mi scuso tanto dei continui cambiamenti e vi comunico che per il momento sono io la responsabile delle adozioni ..

Vi Auguro "Buon Natale e Felice Anno Nuovo 2012" !!!





 - clicca per leggere la lettera di ringraziamento ai sostenitori ed al segretariato inviata da Sr. Kidisti…




 - foto Asmara: il teatro italiano sulla via centrale; mezzi di trasporto cittadini; tramonto;

Scarica il pdf