Carissimi benefattori e amici,


prima di tutto vogliamo esprimere i nostri sentiti auguri di buon Natale e felice anno nuovo, in più riceverete anche dai vostri bambini degli auguri che esprimeranno la gioia che sgorga dal loro cuore.
In questo gioioso Natale si realizza un ineffabile mistero: Dio, nella sua infinita misericordia, ci ha chiamati a contemplare la gloria del Suo Figlio unigenito che è nel seno del Padre. Venendo a noi, il figlio ha rivelato il Dio che nessuno ha mai visto, e ha soddisfatto il desiderio, la speranza, l’attesa e le preghiere di secoli e secoli. Il Dio della gloria e della santità, che si era rivelato in modo parziale alle persone sante di un tempo, è diventato uno di noi ed è venuto a vivere in mezzo a noi. La parola eterna per mezzo del quale Dio ha creato il mondo è venuto a far parte della nostra storia. Questo è il paradosso incredibile della grandezza e della misericordia di Dio, questo è il più grande dono di Dio: il suo unico figlio. Vederlo è come vedere il Padre.
Infine, vi ringraziamo per tutto il bene che fate per i nostri bambini, che Dio benedica voi e le vostre famiglie e vi riempia di gioia e di pace interiore. Noi continuiamo a pregare per voi e per le vostre intenzioni.

Tanti auguri ancora dalle suore cappuccine di madre Rubatto, Kenya.

SR. LETTEKIDAN INDRIAS

 

 

 - nelle immagini: bambini della scuola

Scarica il pdf