Ciao fra Ago,

finalmente possiamo scriverti come si deve, abbiamo il collegamento a internet e anche se è lento qui è una manna! Parto dall`inizio.

Siamo arrivate in missione il 05/08 e senza che noi sapessimo nulla padre Joseph aveva organizzato il nostro comitato di accoglienza… mamma che emozione (non sapevamo che ce ne sarebbero state molte altre) vedere adulti e bambini con le foglie di palme tutti intorno alla macchina con cartelli ecc. Indescrivibile! Abbiamo iniziato cosi a entrare nella famiglia AFRICANA, che da queste parti è molto ampia e non delimitata da confini: infatti ieri è stata la giornata più importante qui, LE COMUNIONI!

Dopo la bellissima celebrazione (durata solo 5 ore), ma con danze, canti e colpi di scena, ci siamo accorte che qui la religiosità e la spiritualità sono genuine e che l`amore è vissuto in maniera forte e vera. Essendo noi ormai state adottate da Rose, grandonna e catechista del villaggio, ieri, dopo il pranzo con i frati, abbiamo fatto il giro delle case di alcuni bambini che hanno fatto la comunione e… ogni volta che si arrivava in una casa si capiva di poter essere considerate della famiglia!

Gran esperienza… per non parlare di tutto il resto, ma che ti racconteremo a voce!!!!

ciao
katiuscia, cinzia e debora