30 Aprile 2020

La situazione coronavirus in Thailandia

In Thailandia la pandemia di coronavirus è presente anche se non in modo così critico rispetto all’Europa e al Nord America. Nel nostro Paese si contano […]
29 Aprile 2020

SFAMARE I BISOGNOSI

Ancora oggi oltre 820 milioni di persone, compresi i bambini, non hanno da mangiare e finiscono per morire a causa dell’assenza di cibo che, oltre ad […]
28 Aprile 2020

Camerun. Un aiuto ai poveri

Con l’attuale crisi politica nelle regioni anglofone del Camerun segnate da una lotta quotidiana tra militari e separatisti, oltre al problema sempre più diffuso del coronavirus, […]
27 Aprile 2020

RICETTA. Pizza di patate

In questo periodo in cui riscopriamo la voglia di cucinare… vi proponiamo questa ricetta tratta dal nostro libro “Il Paradiso del gusto” per una deliziosa cena […]
24 Aprile 2020

Camerun: aggiornamenti

Queste sono alcune persone e bambini che sono rifugiati nei nostri conventi e parrocchie per via dei continui scontri che ci sono nel paese. Siamo riusciti […]
23 Aprile 2020

SAD. I nostri bambini crescono

I nostri bambini aiutati con il programma del “Sostegno a Distanza” hanno la possibilità di crescere e studiare per avere un futuro migliore. Ecco Keabzend (che […]
22 Aprile 2020

La situazione del Covid-19 in Brasile

Nel Maranhao la situazione comincia a peggiorare a causa del coronavirus e gli ospedali  incominciano ad essere strapieni di malati. Noi stiamo aiutando i bambini del […]
21 Aprile 2020

Il teatro sociale per giovani siriani rifugiati in Libano

Un interessante progetto portato avanti dal 2018 con i rifugiati siriani attraverso uno specifico programma per bambini e ragazzi che, a causa della guerra, hanno dovuto […]
20 Aprile 2020

Il sindaco Sala fa visita al Cimitero Maggiore

Il sindaco Giuseppe Sala ha fatto visita al Cimitero Maggiore per dare un ultimo saluto a coloro che morti a causa del Coronavirus non hanno ricevuto […]
17 Aprile 2020

Sfamare i bisognosi

Ancora oggi oltre 820 milioni di persone, compresi i bambini, non hanno da mangiare e finiscono per morire a causa dell’assenza di cibo che, oltre ad […]
16 Aprile 2020

Camerun. I frati realizzano le mascherine

Con il crescente numero giornaliero di casi COVID 19 in Camerun, il governo del Camerun ha reso obbligatorio per tutti indossare maschere in luoghi pubblici. Attualmente […]
15 Aprile 2020

SAD. Letterina dal Brasile

Ecco la letterina che fra Hugo, responsabile del sostegno a distanza del Brasile, ha mandato a tutti i benefattori del progetto Caro benefattore, Nonostante tutto ciò […]
14 Aprile 2020

Camerun: emergenza Covid-19

Dal Camerun preghiamo e speriamo nelle benedizioni e nella guida di Dio per risolvere la difficile situazione generata dalla pandemia. Con il crescente numero di casi […]
10 Aprile 2020

S. Messa Pasquale in diretta dalla chiesa del Centro Missionario

Vicino, Lontano, Lontananza, Vicinanza… Sono TERMINI che in questi giorni riempiono i nostri discorsi e i nostri cuori, con apprensione, paura…speranza e sollievo. E’ un tempo […]
9 Aprile 2020

RICETTA. La pastiera napoletana

In questo periodo in cui siamo costretti a casa, ci dilettiamo maggiormente in cucina e allora vi vogliamo proporre una ricetta tipicamente pasquale, che potete trovare […]
9 Aprile 2020

Buona Pasqua dal Centro Missionario

Carissimi amici e sostenitori di Missionari Cappuccini, ci stiamo tutti preparando a vivere una Pasqua… strana, che forse non ci saremmo mai sognati di dover vivere, […]
7 Aprile 2020

SAD. Venticinque anni di Sostegno a Distanza

Nell’imminente traguardo dei 25 anni dall’inizio del percorso del Sostegno a Distanza dei Missionari Cappuccini possiamo comunicare che oltre 10.500 bambini hanno beneficiato e continuano a […]
2 Aprile 2020

EMERGENZA CORONAVIRUS. Soccorri l’orfano e la vedova

«Sara» è il nome di fantasia con il quale, per ragioni di privacy, chiamiamo la mamma di 4 figli che è rimasta sola avendo perso il […]
1 Aprile 2020

Dal Camerun gli auguri per una Pasqua serena…

Pace e bene – Buona Pasqua a tutti È con gioia, felicità e gratitudine che vi scrivo ancora una volta per rendervi sincere le mie parole […]
DONA ORA