Pubblichiamo la lettera di una nostra benefattrice, che ha sostenuto a distanza per molti anni un bambino thailandese, aiutandolo negli studi oltre che nel sostentamento giornaliero. Ora che quel bambino bisognoso, grazie a lei, è arrivato a conseguire la laurea, ci scrive ringraziandoci…

“Non ci sono molte parole da scrivere sull’esperienza vissuta con Giuseppe perché le parole difficilmente riescono a far capire quanto arricchisce la persona che si mette in gioco coinvolgendosi anche psicologicamente con un legame con una creatura lontana moltissimi km e che si conosce solo da alcune foto, disegni e….con la preghiera. Eppure si crea un forte legame spirituale e di speranza in un futuro migliore. Giuseppe ha conseguito la laurea in scienze infermieristiche, lavora in Ospedale e, mi è stato scritto, si è pure acquistato una macchina per poter ritornare a casa dalla sua famiglia dopo il lavoro. Ci vuole poco per cambiare la vita di molti bambini! È stato il tema della mia tesi di laurea 45 anni addietro, ne ero convinta allora ed oggi più che mai e ringrazio il Signore di questa esperienza concessami. Se potete concedetevi una occasione per sentirvi utili: non costa molto e riceverete molto più’ di quello che si dà. A me è successo così.
Cordialmente.
Giuliana”