“Era un vescovo in ascolto dell’Altro, in ascolto degli altri”