Foyer “San Francesco d’Assisi”, Costa d’Avorio

 

Aiutaci ad accogliere i giovani studenti che abbandonano i loro villaggi per studiare in città.


 
Scuola e famiglia

Nel foyer i giovani studenti sviluppano in modo equilibrato la propria personalità, crescono insieme grazie a un clima familiare che li aiuta a costruire serenamente il loro futuro.

Il foyer è la risposta ad una vera e propria “emergenza alloggi”, sempre presente nella cittadina di Alépé, per le migliaia di studenti che vi frequentano la scuola superiore. Infatti, dopo i disordini socio-politici vissuti in Costa d’Avorio dal 1999 al 2011, Alépé, come tante altre città del Sud del paese, ha visto incrementare l’immigrazione di studenti provenienti dai numerosi villaggi dell’interno.

Questa struttura ha una capacità di accoglienza di centodieci posti. Durante l’anno scolastico è abitata dagli studenti della scuola secondaria che termina con l’anno della maturità. Durante le grandi vacanze scolastiche il foyer è invece aperto a gruppi giovanili parrocchiali, gruppi di preghiera e altre associazioni per ritiri spirituali, corsi di aggiornamento, campi scuola, ecc. Il complesso è dotato anche di due campi di calcio e di uno di palla canestro che permettono ai ragazzi di potersi divertire in compagnia durante i momenti di ricreazione e di svago.

Fin dagli anni ’80 i missionari cappuccini incontravano molti giovani che avevano lasciato le rispettive famiglie per poter frequentare la scuola superiore. Arrivavano soli, abbandonati a loro stessi, in balia dei pericoli della cittadina che, per loro, rappresentava un mondo completamente nuovo e sconosciuto. Su consiglio del Vescovo, Monsignor Bernard Yago, nacque il foyer “San Francesco d’Assisi”.

Nella nostra nuova gestione del foyer, che garantisce alloggi confortevoli e le migliori condizioni per poter studiare (durante la recente fase di ristrutturazione è stato costruito un nuovo locale adibito a biblioteca e sala informatica), è emersa la volontà di mantenerci da soli, attuando un’economia di autofinanziamento. Purtroppo le molteplici difficoltà che incontriamo ogni anno con le famiglie dei ragazzi ci impediscono molto spesso di rispettare questa decisione.

La somma annuale richiesta per ogni studente che abita il foyer è di 300.000F CFA (458,00 euro).

Aiutaci ad accogliere chi non ha le possibilità di sostenere i costi per questa retta.

DONA ORA