Un saluto da fra Luigi Rota

DONA ORA